L’upcycling fantastici coniglietti

Fantastici coniglietti realizzati con la tecnica dell’upcycling

L’upcycling è un argomento attualissimo. Perché non utilizzare bottiglie in PET per realizzare graziose decorazioni pasquali e portare in tavola un pezzetto del tuo giardino? Puoi creare ad esempio vasetti per fiori e piantine o giardini di erbe aromatiche. Queste decorazioni non solo sono bellissime, ma possono anche diventare una meravigliosa idea regalo. Ti mostriamo come realizzarle.

Ti occorre:

  • vecchie bottiglie in PET
  • forbici
  • marcatore indelebile
  • vari colori acrilici
  • pennelli a punta spessa e sottile
  • vaschetta per mescolare i colori acrilici
  • carta da cucina come base
  • occhietti finti e pon-pon
Fase 1: Rimuovi l’etichetta dalla bottiglia in PET, traccia la sagoma del tuo coniglietto e ritagliala. Assicurati che le orecchie siano posizionate rispettivamente al di sopra delle protuberanze tonde del fondo della bottiglia in PET, che fungeranno da zampe del coniglio.

Istruzioni:

Fase 1

Rimuovi l’etichetta dalla bottiglia in PET, traccia la sagoma del tuo coniglietto e ritagliala. Assicurati che le orecchie siano posizionate rispettivamente al di sopra delle protuberanze tonde del fondo della bottiglia in PET, che fungeranno da zampe del coniglio.

Fase 2: Ora puoi stendere il colore di fondo del tuo coniglietto pasquale in PET sulla sagoma che hai ritagliato. Se il colore non risulta abbastanza coprente, puoi dipingere anche l’interno della bottiglia in PET. Lascia asciugare bene il colore di fondo.

Fase 2

Ora puoi stendere il colore di fondo del tuo coniglietto pasquale in PET sulla sagoma che hai ritagliato. Se il colore non risulta abbastanza coprente, puoi dipingere anche l’interno della bottiglia in PET. Lascia asciugare bene il colore di fondo.

Fase 3: Con un marcatore indelebile disegna il muso del coniglietto; per completarlo puoi utilizzare degli occhietti finti. Per realizzare le morbide zampette del coniglio puoi incollare dei pon-pon sulle protuberanze tonde del fondo della bottiglia in PET. Puoi aggiungere anche un pon-pon sul retro per ricreare la coda del coniglietto e ottenere un risultato dolcissimo.

Fase 3

Con un marcatore indelebile disegna il muso del coniglietto; per completarlo puoi utilizzare degli occhietti finti. Per realizzare le morbide zampette del coniglio puoi incollare dei pon-pon sulle protuberanze tonde del fondo della bottiglia in PET. Puoi aggiungere anche un pon-pon sul retro per ricreare la coda del coniglietto e ottenere un risultato dolcissimo.

Fase 4: Ora puoi piantare ciò che preferisci nel coniglietto oppure utilizzarlo come vaso per graziosi fiori. Se decidi di piantare qualcosa all’interno, è necessario praticare dei fori sul fondo della bottiglia in PET per evitare ristagni d’acqua.

Fase 4

Ora puoi piantare ciò che preferisci nel coniglietto oppure utilizzarlo come vaso per graziosi fiori. Se decidi di piantare qualcosa all’interno, è necessario praticare dei fori sul fondo della bottiglia in PET per evitare ristagni d’acqua.

Buon divertimento con le tue decorazioni pasquali!

ALTRI CONTENUTI INTERESSANTI