Fitness indoor

L'unione fa la forza!

Tutti i bambini conoscono il detto «L'unione fa la forza» ed è vero: allenare la forza insieme a qualcun altro non è solo più divertente, ma anche molto più efficace! Ecco quattro buoni motivi per allenarsi in due.

#1 Vivere insieme emozioni forti

Se hai la fortuna di avere un compagno di squadra, non dovrai più costringerti ad allenarti, ma trarrai beneficio dalle emozioni e dalla motivazione del tuo compagno e questo migliorerà automaticamente anche le tue prestazioni. Fantastico, no?

#2 Il tuo compagno di allenamento ha bisogno di te!

I compagni di allenamento sono i tuoi migliori sostenitori: ti incitano alla panca, ti correggono, ti incoraggiano e ti danno forza quando ti senti debole. E la cosa migliore è che approfittate entrambi l'uno dell'altro. Perché nessuno ti può aiutare tanto quanto un compagno di allenamento!

#3 Visioni diverse per più varietà!

Fare gli stessi esercizi per mesi e mesi, che noia…! Con un compagno di allenamento, invece, ti metti in gioco perché una persona esterna apporta varietà al programma sportivo con esercizi diversi, nuove visioni e la sua idea dell'allenamento perfetto. Fatti contagiare dal suo entusiasmo!

#4 Festeggiate insieme i successi!

Lodarsi da soli è un po’ bizzarro, quindi non è molto meglio se lo fa qualcun altro? Festeggiare insieme i successi stimola, incoraggia e rende tutto molto più divertente.

Da domani è in programma un allenamento efficace e dinamico?

Kettle bell

I famosi campanacci sportivi attivano un enorme numero di aree muscolari grazie al movimento oscillante. E tutto il tuo corpo prende slancio!

Ecco il tuo piano di allenamento con i manubri!

Questo programma di allenamento con i manubri ti renderà forte in sei settimane, però attenzione: non basta appenderlo al muro, va anche messo in pratica! Fai una pausa di due minuti tra un esercizio e l'altro e riscaldati per circa cinque minuti prima di iniziare. Se non conosci ancora gli esercizi del programma, dai un'occhiata a lidl.ch/fitness-indoor.

#Lunedì

4 x 10 squat, 3 x 12 affondi, 3 x 10 step-up, 3 x 10 sollevamenti del busto, 4 x 10 fly, 3 x 12 pull-over

#Martedì

4 x 10 vogatore, 3 x 12 reverse fly, 3 x 10 shoulder press, 2 x 12 sollevamenti per trapezi, 1 x 10 estensioni per tricipiti, 1 x 10 hammer curl, 10 min. di sollevamento del polpaccio

#Mercoledì

Oggi ti sei guadagnato un giorno di riposo!

#Giovedì

4 x 10 squat, 3 x 12 affondi, 3 x 10 step-up, 3 x 10 sollevamenti del busto, 4 x 10 fly, 3 x 12 pull-over

#Venerdì

4 x 10 vogatore, 3 x 12 reverse fly, 3 x 10 shoulder press, 2 x 12 sollevamenti per trapezi, 1 x 10 estensioni per tricipiti, 1 x 10 hammer curl, 2 x 15 rotazioni laterali, 2 x 15 piegamenti laterali

#Weekend

Sabato e domenica: niente allenamento! Anche i tuoi muscoli hanno bisogno di una pausa.

  • Appoggia il braccio…

    …all'interno della coscia in modo stabile e comodo. Controlla che la parte superiore del braccio rimanga verticale durante l'esercizio. Ora solleva il manubrio utilizzando il bicipite senza fare movimenti oscillatori e poi abbassalo lentamente.

  • Appoggia il ginocchio destro…

    …e la gamba verso il fondo della panca. Piega in avanti il busto e appoggia la mano destra sulla panca. Il corpo deve assumere una posizione rigida e stabile, con la schiena ben allungata e una leggera accentuazione della lordosi lombare. Prendi il manubrio con la mano sinistra tenendo il braccio disteso e alzalo piegando il braccio fino quasi a toccare l’addome.

Da domani supererai tutti i tuoi limiti?

Panca per allenamento

La panca con expander permette di eseguire vari esercizi con cui allenare in modo specifico addome, schiena, gambe, busto e glutei.

  • Prendi l'expander, …

    …allunga le braccia in avanti e poi ripiegale.

  • Solleva le gambe…

    …allungate fino a un angolo di 90° e poi riabbassale.

  • Afferra le maniglie, …

    …tendi il corpo, piega le braccia e allungale.

Barre parallele

Questo attrezzo offre numerose opzioni di allenamento.

  • Sollevamento gambe:

    afferra le impugnature, estendi le braccia e contrai i muscoli del tronco. Ora solleva le gambe fino a formare con il corpo un angolo di 90°.

  • Flessioni:

    infilando le mani nei cerchi, le flessioni risultano instabili, pertanto il corpo deve continuamente stabilizzarsi, prima e durante l'esecuzione, per svolgere correttamente l'esercizio. Fai il maggior numero possibile di flessioni.

Altri contenuti interessanti